Ultime Notizie

IMAGE Comunicato ufficiale ASD Alpini Cividale

Domenica 20 Ottobre si è svolta la 4° edizione del FORUM IULII TRAIL che è stata disputata sul nuovo percorso, con... Leggi tutto...


Tre feste in pochi giorni Così Torreano diventa il paese delle centenarie

Sono Emma Tomat, Teresa Marmai e Margherita Secchiutti L’omaggio del sindaco Sabbadini. «Qui da noi si vive bene»... Leggi tutto...


IMAGE 1999/2019 - buon compleanno TORREANO.NET !

TORREANO.NET compie 20 anni. Correva l'anno 1999 quando l'allora sindaco Luigi Borgnolo su pressione da parte del... Leggi tutto...


IMAGE Il Pd e Fi: tuteliamo il Friuli va posata la nostra Piasentina

Il Partito democratico vuole vederci chiaro sulla pietra che sarà posata in via Mercatovecchio: la consigliera Cinzia... Leggi tutto...


Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere via e-mail le "Nuove Torreanesi" !

A Togliano c era una tomba medievale

0
0
0
s2sdefault
Messaggero Veneto - 27 agosto 2010 pagina 10 sezione: UDINE

di GUIDO SURZA TORREANO. È uno scheletro d'epoca medievale quello trovato i primi giorni di luglio sotto la terra d'un giardino a Togliano. E si tratta di un'antica una sepoltura. Il responso del medico legale ha così convinto la Procura a informare la Sovrintendenza, che da ora si occuperà del caso. Gli inquirenti si erano mossi dopo la denuncia del padrone di casa ai carabinieri. Prima era riaffiorato il teschio, quindi il resto del corpo. Su incarico del sostituto procuratore Lucia Terzariol, il medico legale Carlo Moreschi, anche avvalendosi della collaborazione di una archeologa, ha fornito in questi giorni il suo responso. Si tratta appunto di una sepoltura di un uomo di circa 50 anni. Sullo scheletro non ci sono segni evidenti di colpo di spada o altra arma bianca. La datazione è conseguente a una deduzione indiretta che trova fondamenti scientifici e logici. Per esempio: l'usura dei denti fornisce elementi per dire cosa mangiava quell'uomo. Poi, l'artrosi: l'uomo aveva una forte usura delle vertebre, dovuta a un lavoro pesante. Anche il fatto che fosse stato sepolto nudo è stato indicativo per fornire la datazione: a seconda dei periodi storici, infatti, i corpi venivano seppelliti o vestiti o nudi. Non avendo trovato alcuna traccia né di vestiti né di oggetti come bottoni o fibbie, era già sicura la sepoltura senza indumenti. Altro elemento: il capo dell'uomo era reclunato a destra, segno di una sepoltura cristiana. Inoltre, la persona era distesa e quindi, come si dice, composta. Essendo uno scheletro così "giovane" non è stato ritenuto attendibile l'utilizzo del cosiddetto "metodo del carbionio 14". O, meglio, questo sistema utilizzato anche per la Sindone risulta essere poco preciso per i materiali di origine organica (come le ossa) che non vanno molto indietro nel tempo. Ora la Procura archivierà il caso di Togliano non ravvisando reati e sarà compito della Sovrintendenza valutare se proseguire negli scavi.

Storico Notizie

Comunicato ufficiale ASD Alpini Cividale
Martedì, 22 Ottobre 2019


1999/2019 - buon compleanno TORREANO.NET !
Mercoledì, 11 Settembre 2019


Festival delle Valli del Natisone
Martedì, 16 Luglio 2019


 

loghi pie2 loghi pie5 loghi pie6 loghi pie3 loghi pie7 loghi pie4 loghi pie8 loghi pie9 LoghiPie 10


::: Associazione PRO LOCO di TORREANO :::
Associazione di Promozione Sociale iscritta al N.335 del Registro Regionale
Via Principale, 21 - 33040 Torreano - Udine - Italy - C.F./P.I. 01458010301
E-mail: proloco@torreano.net  | E-mail Pec: proloco.torreano@pec.it |  All rights reserved © 1999/2019