Seleziona la tua lingua

Ultime Notizie

IMAGE Morta Giuditta Iaconcig figlia di uno dei “re” della pietra piasentina

TORREANO. Si è spenta prematuramente, ad appena 66 anni, Giuditta Iaconcig, la signora della pietra piasentina. Figlia... Leggi tutto...


IMAGE A 28 anni diventa imprenditore con il sostegno del Comune

Massimo Causero ha vinto una borsa di studio presentando un piano innovativo Dopo la laurea ha coronato il sogno... Leggi tutto...


Friulano ricoverato in gravi condizioni a Bangkok

Diego Iacuzzi, 53 anni, era in vacanza in Thailandia. Si trova ricoverato da lunedì sera nel reparto di terapia... Leggi tutto...


Con l’archeologo Trevisani nei misteri di Deir El-Medina

È uno dei villaggi più interessanti che la ricerca archeologica ci ha restituito. Stiamo parlando di Deir El-Medina,... Leggi tutto...


Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere via e-mail le "Nuove Torreanesi" !

Buco sulla strada a Togliano per il cedimento dell’asfalto

0
0
0
s2sdefault

Torreano: lo squarcio, del diametro e della profondità di un metro, lungo la regionale 356. La causa: un canale dell’acqua dismesso. Fortunatamente non stava passando alcun veicolo.

Un grosso buco, del diametro e della profondità di un metro circa, si è aperto all’improvviso –- nella tarda mattinata di lunedì – sulla strada regionale 356, all’altezza della borgata di Togliano, frazione di Torreano.

A provocare il cedimento nell’asfalto, per fortuna privo di conseguenze – nessun veicolo è rimasto coinvolto –, pare essere stato un vecchio canale dell’acqua, dismesso.
«Tempo addietro – spiega il sindaco del centro valligiano, Roberto Sabbadini – in quel punto erano stati eseguiti alcuni lavori sulle condutture del gas. Evidentemente le operazioni avevano determinato, in qualche modo, l’interruzione del canale, che in seguito deve essersi progressivamente riempito fino a causare il rigonfiamento dell’asfalto e, poi, il crollo».
Già da qualche giorno, da venerdì scorso per la precisione, il Comune teneva d’occhio la zona: «Un automobilista – ricostruisce sempre il primo cittadino – ci aveva segnalato una anomalia e noi, di conseguenza, avevamo subito disposto un controllo.
In effetti, sulla carreggiata si notava un singolare avvallamento. Avevamo immediatamente allertato Fvg Strade, che ha competenza sull’arteria in questione, e chiesto un’azione tempestiva: l’istanza era stata assecondata, posto che nella giornata di sabato si era provveduto alla sistemazione del tratto dissestato».
«Assieme all’assessore alle manutenzioni, però, ho continuato a tenere monitorata la situazione – aggiunge Sabbadini –, temendo che potessero manifestarsi nuovi problemi. L’ultimo sopralluogo lo abbiamo fatto intorno alle 12 di lunedì e tutto era a posto».

Poco dopo, però, il patatrac. Fortunatamente, come detto, al momento dello squarcio non transitava alcun mezzo.
Informata a stretto giro dell’accaduto, l’amministrazione comunale ha disposto il transennamento dell’area interessata dal problema.

di Lucia Aviani

Storico Notizie

"A Natale puoi..." la Festa 2018 !"
Giovedì, 29 Novembre 2018


123° Festa Del Perdon - Prestento
Martedì, 11 Settembre 2018


TREKKING Cascate di Prelòh - ValChiarò
Domenica, 29 Luglio 2018


 

loghi pie2loghi pie5loghi pie6loghi pie3loghi pie7loghi pie4loghi pie8loghi pie9


::: Associazione PRO LOCO di TORREANO :::
Associazione di Promozione Sociale iscritta al N.335 del Registro Regionale
Via Principale, 21 - 33040 Torreano - Udine - Italy - C.F./P.I. 01458010301
E-mail: proloco@torreano.net  | E-mail Pec: proloco.torreano@pec.it |  All rights reserved © 1999/2018