Seleziona la tua lingua

Ultime Notizie

IMAGE Morta Giuditta Iaconcig figlia di uno dei “re” della pietra piasentina

TORREANO. Si è spenta prematuramente, ad appena 66 anni, Giuditta Iaconcig, la signora della pietra piasentina. Figlia... Leggi tutto...


IMAGE A 28 anni diventa imprenditore con il sostegno del Comune

Massimo Causero ha vinto una borsa di studio presentando un piano innovativo Dopo la laurea ha coronato il sogno... Leggi tutto...


Friulano ricoverato in gravi condizioni a Bangkok

Diego Iacuzzi, 53 anni, era in vacanza in Thailandia. Si trova ricoverato da lunedì sera nel reparto di terapia... Leggi tutto...


Con l’archeologo Trevisani nei misteri di Deir El-Medina

È uno dei villaggi più interessanti che la ricerca archeologica ci ha restituito. Stiamo parlando di Deir El-Medina,... Leggi tutto...


Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere via e-mail le "Nuove Torreanesi" !

Cantastorie e burattini nelle Valli del Natisone

0
0
0
s2sdefault

Festival delle valliS’inaugura mercoledì, 19 luglio, con due classici: la fiaba dell’imperatore e il Furioso Orlando. Una ventina di spettacoli a San Pietro, Savogna, Prepotto, Stregna, Drenchia.
Si aprirà con due classici l'edizione 2017 del Festival delle Valli del Natisone/Festival V Nadiških Dolinah che riparte fino a mercoledì 26 con attori, narratori, cantastorie, burattinai e marionettisti impegnati in una ventina di spettacoli sul palcoscenico diffuso fra Italia e Slovenia, nei comuni di San Pietro al Natisone, Drenchia, Grimacco, San Leonardo, Pulfero, Stregna, Savogna, Torreano, Prepotto e Caporetto. Sono dedicati ad Hans Christian Andersen e al suo I vestiti nuovi dell’imperatore, fiaba senza tempo intorno al pensiero critico, e al grande poema cavalleresco L’Orlando furioso di Ludovico Ariosto i primi due appuntamenti del festival, in cartellone oggi.
A Masarolis, alle 18.30, sipario sul debutto di Salamelecchi, la nuova produzione CTA liberamente tratta dalla fiaba di Andersen che parla a giovani e adulti, insegnando a diffidare dell’ottusa compiacenza. Lo spettacolo, interpretato da Alice Melloni su progetto di Antonella Caruzzi per la regia di Roberto Piaggio, è realizzato nella cifra stilistica consueta del CTA, per teatro d’attore e oggetti con figure mosse a vista dall’interprete.
A San Giovanni d’Antro, alle 21, riflettori sulla straordinaria performance attoriale di Vincenzo Pirrotta, regista e drammaturgo palermitano, allievo di Mimmo Cuticchio ed erede della tradizione dei cuntisti, noto per l’impegno sul versante del teatro civile con gli spettacoli legati alla mafia e alle sue vittime. Il furioso Orlando ripercorre la vicenda amorosa che muove il capolavoro di Ariosto, dalla fuga della bella Angelica alla pazzia di Orlando. Attraverso la sua dirompente fisicità e la sua forza interpretativa, Pirrotta accompagna il pubblico in un set fantasmagorico, dalle foreste alle spiagge calcate dall’ira e dalla follia di Orlando, dai monti percorsi dai Paladini al volo sulla luna con Astolfo, in groppa a un Ippogrifo. L’ingresso è libero, per lo spettacolo Il furioso Orlando è consigliata la prenotazione al335.1753049 Info www.ctagorizia.it.
Domani, giovedì 20,il festival, curato da Roberto Piaggio con Fernando Marchiori e promosso dall’Associazione Puppet con il CTA, proseguirà con un’intera giornata dedicata al cibo e agli Orti nelle Valli, a cura di Elena Guerrini.
Venerdì 21, a Oculis, uno spettacolo che scava nell’anima di Amleto e delle altre icone del teatro, L’Archivio delle Anime. Amleto, di Naira Gonzalez e Massimiliano Donato. Sabato 22, a Cicigolis “Cantare il fronte”, con Giovanni Dell’Olivo e Lagunaria. Lunedì 24, alle 21.30, a Tribil di scena 9841/Rukeli, la storia del pugile tedesco di origine sinti Johann Trollmann detto Rukeli, l’uomo che ha osato sfidare la propaganda nazista. Martedì 25 l’omaggio a due Maestri del Teatro di Figura, Walter Broggini e Gigio Brunello.

Storico Notizie

"A Natale puoi..." la Festa 2018 !"
Giovedì, 29 Novembre 2018


123° Festa Del Perdon - Prestento
Martedì, 11 Settembre 2018


TREKKING Cascate di Prelòh - ValChiarò
Domenica, 29 Luglio 2018


 

loghi pie2loghi pie5loghi pie6loghi pie3loghi pie7loghi pie4loghi pie8loghi pie9


::: Associazione PRO LOCO di TORREANO :::
Associazione di Promozione Sociale iscritta al N.335 del Registro Regionale
Via Principale, 21 - 33040 Torreano - Udine - Italy - C.F./P.I. 01458010301
E-mail: proloco@torreano.net  | E-mail Pec: proloco.torreano@pec.it |  All rights reserved © 1999/2018