Nuove Torreanesi

IMAGE In chiesa a Prestento rubate le offerte Pascolini: atto indegno

Hanno forzato la serratura della porta laterale d’accesso alla chiesa di San... Leggi tutto...

IMAGE Il sindaco sollecita la riapertura a Cividale del pronto soccorso

«La riapertura del punto di primo intervento, da mantenere attivo sulle 24... Leggi tutto...

IMAGE CORSO DI SCI SUL MONTE ZONCOLAN

- GRUPPO ALPINI TOGLIANO- ASS. NAZ. ALPINI SEZ. CIVIDALE del FRIULI con il... Leggi tutto...

IMAGE Alla riscoperta di Torreano raccontando i suoi toponimi

La storia di una comunità, raccontata attraverso i suoi toponimi. È la nuova... Leggi tutto...

Sette studenti premiati nel ricordo di Marseu

Si è rinnovata sabato scorso, a San Leonardo, la tradizionale cerimonia di... Leggi tutto...

Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere via e-mail le "Nuove Torreanesi" !

In chiesa a Prestento rubate le offerte Pascolini: atto indegno

chiesatorreano22 Thumb HighlightCenter259051Hanno forzato la serratura della porta laterale d’accesso alla chiesa di San Lorenzo Martire, a Prestento di Torreano, e introdottisi nel luogo di culto hanno preso di mira la cassetta delle offerte, completamente svuotata: ancora una volta – due, negli ultimi mesi, i precedenti registrati nell’area delle Valli del Torre – i ladri non hanno avuto remore a violare un luogo di culto e a impossessarsi delle elemosine, denaro donato dai fedeli – nelle recenti festività – per i bisognosi. Ad accorgersi dell’accaduto, lunedì, è stato il sacrestano, che imbattutosi nella porta scassinata ha intuito cosa fosse successo: all’interno la conferma, con la cassetta depredata del contenuto, stimato sull’ordine dei 75 euro. «Un atto odioso, indegno, squallidissimo», stigmatizza il sindaco Francesco Pascolini, che si è recato sul posto con i consiglieri Monica Rieppi e Simone Clavora per verificare la situazione, già monitorata dai carabinieri della Compagnia di Cividale, che non appena raccolta la denuncia avevano raggiunto la chiesa per un sopralluogo. «Confidiamo – auspica Pascolini – che le telecamere disseminate sul territorio, in alcuni casi dotate di rilevatori di targa, possano fornire indicazioni utili per individuare i responsabili dell’incursione. L’amministrazione comunale farà di tutto per incrementare il numero degli strumenti di videosorveglianza, tanto a fini di prevenzione e deterrenza, quanto per poter disporre, se necessario, di una copertura che permetta di risalire all’identità di chi compia azioni criminose». —

  Valchiarò loghi pie2 loghi pie5 loghi pie6 loghi pie3 loghi pie7 loghi pie4 loghi pie8 loghi pie9

::: Associazione PRO LOCO di TORREANO :::
Associazione di Promozione Sociale iscritta al N.335 del Registro Regionale
Via Principale, 21 - 33040 Torreano - Udine - Italy - C.F./P.I. 01458010301
E-mail: proloco@torreano.net  | E-mail Pec: proloco.torreano@pec.it |  All rights reserved © 1999/2021