Nuove Torreanesi

IMAGE In chiesa a Prestento rubate le offerte Pascolini: atto indegno

Hanno forzato la serratura della porta laterale d’accesso alla chiesa di San... Leggi tutto...

IMAGE Il sindaco sollecita la riapertura a Cividale del pronto soccorso

«La riapertura del punto di primo intervento, da mantenere attivo sulle 24... Leggi tutto...

IMAGE CORSO DI SCI SUL MONTE ZONCOLAN

- GRUPPO ALPINI TOGLIANO- ASS. NAZ. ALPINI SEZ. CIVIDALE del FRIULI con il... Leggi tutto...

IMAGE Alla riscoperta di Torreano raccontando i suoi toponimi

La storia di una comunità, raccontata attraverso i suoi toponimi. È la nuova... Leggi tutto...

Sette studenti premiati nel ricordo di Marseu

Si è rinnovata sabato scorso, a San Leonardo, la tradizionale cerimonia di... Leggi tutto...

Newsletter

Iscriviti alla mailing list per ricevere via e-mail le "Nuove Torreanesi" !

NOTIZIE TORREANESI

Valorizzare il territorio con una corsa sui monti

C’è la determinazione a valorizzare e promuovere il territorio dietro Forum Iulii Trail, sfida agonistica di corsa in montagna promossa dalla sezione Ana di Cividale, che in collaborazione con i gruppi alpini di Pulfero e Torreano ha ripulito e curato il tracciato (diverse parti del quale risultavano, prima dell’intervento, ostruite dalla vegetazione) in funzione della gara ma non solo, appunto: obiettivo è infatti stimolare la frequentazione del comprensorio, offrendo a residenti e visitatori gradevoli e agevoli itinerari. «L’iniziativa – spiega Massimiliano Iacuzzi, responsabile dell’organizzazione di Forum Iulii Trail – è reclamizzare i paesaggi e le ricchezze naturalistiche di queste zone, facendo conoscere sentieri alternativi sulla dorsale a nord della città. I riscontri sono stati di grande soddisfazione: circa 200 i partecipanti, fra i quali si sono imposti lo sloveno Simon Strnad, nella gara maschile, e Sabrina Ellero in quella femminile». —

L.A.

Tre borse di studio per ricordare Marseu

Nella ricorrenza del 25° anniversario della scomparsa di Renzo Marseu, compianto sindaco di Torreano e per lungo tempo segretario comunale in varie municipalità delle Valli del Natisone, verranno conferite le borse di studio assegnate a ragazzi meritevoli del territorio dai figli di Marseu, Marco, Paolo e Raffaella. La cerimonia è in programma per sabato 27 ottobre, alle 10.30, nelle scuole medie di San Leonardo. I beneficiari del contributo sono Daniela Cabbai, Matteo Piccaro, Fabio Clavora (tutti di Torreano), Giulia Carbonaro, di San Pietro al Natisone, e Chiara Iussa, di Pulfero. Ognuno di loro riceverà la somma di 250 euro. Durante la cerimonia verrà ricordata la figura di Renzo Marseu, originario di San Leonardo e appassionato sostenitore del rilancio e della valorizzazione delle vallate del Natisone, e sarà consegnato un riconoscimento alle sorelle Beatrice e Dolores Tomasetig, valligiane, che da tanti anni esercitano l’attività di ristoratrici a Clabuzzaro di Drenchia. 

Rotonda pericolosa il sindaco si rivolge alla Regione

crosada2Stanco di relazionarsi, vanamente, con un «interlocutore sordo», il sindaco di Torreano Roberto Sabbadini ha interessato all’eterno caso dell’incrocio di località Crosada «il nuovo assessore regionale alle infrastrutture, Graziano Pizzimenti, coinvolgendo anche il deputato Daniele Moschioni». «La memoria dell’ultimo incidente, rocambolesco e solo per miracolo privo di tragiche conseguenze, è ancora fresca. Non potevamo aspettare oltre: dopo anni e anni di solleciti a Fvg Strade – dichiara il primo cittadino – abbiamo chiesto all’assessore di effettuare un sopralluogo per sincerarsi di persona della pericolosità dello snodo e dell’intensità del traffico. Con estremo piacere abbiamo ricevuto risposta immediata da parte di entrambi. È bastata loro una rapida ispezione con concordare con noi sulla criticità dell’intersezione. Abbiamo riepilogato – prosegue il sindaco – il lungo iter, partito ancora nel 2010, del progetto finalizzato a costruire una rotatoria al posto dell’attuale incrocio a raso. L’assessore Pizzimenti ha assicurato che si interesserà subito alla questione: attendiamo dunque con fiducia».

3° FORUM IULII TRAIL si è svolto il 20 e 21 ottobre

logo forum Iulii TRAILIl percorso quasi esclusivamente su sentieri, partendo da Cividale risale i rilievi a nord della città raggiungendo la balconata naturale delle pendici della Kraguenza punto più alto della gara. Da qui si può ammirare un panorama mozzafiato sul gruppo del Kanin, lo Stol, Monte Nero e Matajur. Il percorso prosegue in discesa fino all’abitato di Torreano (discesa tecnica per specialisti). Lo scollinamento finale riporterà gli atleti a Cividale dopo circa 23,5 Km e 1100 metri di dislivello positivo. Un affascinante percorso tra faggete e castagni con scorci di panorami sulla pianura Friulana.

Il Forum iulii Trail è una gara competitiva di corsa in montagna aperta a tutti gli atleti maggiorenni , tesserati CSI , FIDAL , ed anche non tesserati ma in possesso del certificato medico agonistico che dovranno allegare all’iscrizione e/o consegnare prima della gara inderogabilmente . La gara è aperta a atleti italiani e stranieri .

Viste le caratteristiche del percorso sarà cura dei partecipanti munirsi del vestiario e dell’ equipaggiamento adatto al percorso ed alle condizioni metereologiche .

La partenza è prevista alle ore 09.00 dalla Strada 356 che costeggia l’area della Banca Popolare di Cividale. A giudizio insindacabile della direzione di gara sarà possibile variare tale orario ed eventualmente le condizioni metereologiche lo ritenessero necessario annullare o sospendere la gara stessa. L’organizzazione garantisce un servizio minimo di assistenza sul percorso lungo i 23 Km circa con ristori ogni 5 Km circa. Lungo lo stesso sarà posizionato del personale di supporto ( almeno 1 ogni KM ) per informare i concorrenti che ne avessero bisogno dove trovare l’assistenza medica più vicina o come raggiungere i 3 punti di recupero previsti lungo il percorso. Il dislivello complessivo della gara e di circa +/- 1100 metri; per il completamento della gara il tempo massimo previsto e 4 ore e 30 minuti .

Programma:

Sabato 20 ottobre 2018
Ore 14 – 18.00 Consegna pacchi gara presso il Palazzetto dello Sport
Domenica 21 ottobre 2018
ore 07.00 – 08.30 Apertura iscrizioni sul posto
Consegna pacchi Gara fino alle 08.45
Ore 09.00 Partenza gara competitiva
Ore 09.15 Partenza gara non competitiva
Dalle 12.00 Pasta Party
Ore 13.30 Premiazioni
Partenza/Arrivo sul Piazzale prospicente il nuovo centro direzionale della Banca Popolare di Cividale in via Bottego.

Novità:
- Gara non competitiva di km 12 circa (identificata dalla linea gialla) con +270 mt di dislivello e 2 posti di ristoro. (Regolamento completo su www.anacividale.it)
- Chip elettronico con 2 rilevamenti intermedi

Il programma dettagliato della manifestazione lo potrete trovare sul sito www.anacividale.it con tutte le informazioni sulla gara, opportunità turistiche pernottamenti e gastronomia.
Ulteriori approfondimenti li trovate qui: http://www.anacividale.it/it/forum-iulii-trail/regolamento.html

Cosa : 3° Forum Iulii Trail
Quando : sabato 20 e domenica 21 ottobre
Dove : Cividale del Friuli
Organizzazione : ANA Cividale
Locandina : Pieghevole Trail 2018.pdf
Scheda iscrizione : Scheda di Iscrizione Forum Iulii Trail 2018
Referente : Massimiliano (ore serali 335/6533919)
Evento facebook: https://www.facebook.com/events/1847226365332309/

 

Ennesimo incidente a Crosada Le proteste di due Comuni

Non si contano più gli incidenti stradali in località Crosada, incrocio da cui si diramano le vie per Torreano e Prestento, esattamente al confine con il Comune di Cividale. Lunedì l’ennesimo episodio (non gravissimo, per fortuna), verificatosi ad appena un paio di giorni di distanza dalle informazioni rilasciate dal sindaco della città ducale, Stefano Balloch, in merito alle prospettive che si delineano per il punti neri della viabilità locale.

E fra di essi rientra a pieno titolo lo snodo in questione, scenario, nel tempo, di un’infinità di sinistri, alcuni dei quali dal bilancio pesante. Balloch ha detto di aver fatto presente a Fvg Strade, nel corso di un recente incontro, l’assoluta necessità di inserire l’intersezione fra i contesti che abbisognano di urgentissimi lavori di messa in sicurezza, tramite la costruzione di rotatorie. Condivide pienamente l’impellenza dell’opera il primo cittadino di Torreano, Roberto Sabbadini, che sul tema era già intervenuto più volte, in passato, e che ora, alla luce dello scontro di lunedì, rilancia, esternando la sua indignazione.

«È una vergogna. Sono stanco – tuona – della sordità degli enti competenti, a parere dei quali l’incrocio della Crosada non è un punto critico. Assurdo dire una cosa del genere. Quel crocevia è sempre stato pericolosissimo e oggi lo è ulteriormente in conseguenza del pessimo stato di manutenzione dei cigli, invasi dall’erba: la visibilità è limitata e lo scontro appena verificatosi lo prova, se mai ci fosse stato bisogno di un’altra dimostrazione. La dinamica è risultata identica a quella del sinistro precedente: un’auto che proveniva da Togliano e procedeva verso Torreano è stata centrata da un furgone che arrivava da Cividale e che non ha rispettato lo stop. Sono anni e anni che ribadisco la gravità della situazione e che invoco un’azione a salvaguardia della pubblica incolumità. Ma niente si è mosso, chi dovrebbe occuparsi della questione continua a fare orecchie da mercante. A giorni invierò una lettera all’assessore regionale Pizzimenti chiedendogli di fare al più presto un sopralluogo: non voglio che ci scappi il morto». — di Lucia Aviani

crosada

  Valchiarò loghi pie2 loghi pie5 loghi pie6 loghi pie3 loghi pie7 loghi pie4 loghi pie8 loghi pie9

::: Associazione PRO LOCO di TORREANO :::
Associazione di Promozione Sociale iscritta al N.335 del Registro Regionale
Via Principale, 21 - 33040 Torreano - Udine - Italy - C.F./P.I. 01458010301
E-mail: proloco@torreano.net  | E-mail Pec: proloco.torreano@pec.it |  All rights reserved © 1999/2021